Dove osa il Barone

Vattaro – Aquila Trento 0-1
Valentini (rigore)

Vattaro – Il Barone Trentini si avvicina a Mister Nones, non che sia un complimento. Ma a cinque giornate dal termine il record di punti è all’orizzonte, decisamente a portata di zampa. Secondo posto blindato e rischio promozione, se non fosse che qualunque squadra trentina nel mondo ha deciso di essere declassata di categoria. Insomma, niente male per uno che di calcio non capisce niente. Davvero niente male per uno la cui avventura sembrava finita ancor prima di iniziare. Aquila Trento corsara a Vattaro e Barone Trentini che mostra tutta la sua sagacia tecnica e bagaglio culturale. Campo piccolo e spazi stretti. Il Barone Trentini ordina ai suoi ragazzi di rimanere in dieci per sfruttare meglio l’ampiezza e la profondità del terreno di gioco e Carlo Maria Agostini prontamente e con il sorriso sulle lebbra esegue. Mossa decisiva. Lo scacco matto arriva poi grazie a bomber Valentini, che si procura il rigore, trasforma il decimo centro stagionale e porta ai biancazzurri tre punti. Tiki taka al contrario. Domenica arriva il Calceranica, test duro per la rincorsa alla capolista. Fiemme distante, ma la formazione biancazzurra è forte, ma soprattutto il Barone culone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...