Diversamente vittoriosi

Povo Scania – Aquila Trento 2-1
Tanel

Povo – ansia da record? Distrazione da ritorno della serata europea contro il Pastrengo? Semplicemente una giornata balorda? Fatto sta che la formazione del Barone Trentini esce sconfitta dal campo di gioco collinare, chiude definitivamente il campionato di Prima Categoria Girone C aritmeticamente e meritatamente al Fiemme (onore ai vincitori) e rimette prepotentemente in discussione il secondo posto, insidiato da Azzurra San Bartolomeo e Pinè. Partita estremamente scialba dei biancazzurri, confusi e mai in partita. Aquila Trento sconfitta, a nulla vale l’undicesimo sigillo del Gordo per il 2-1 finale. Ora il rosario recita Dolomitica, Gardolo e Pinè, quindi rimangono 9 punti in palio per rincorrere l’agognato record di punti. 3 briciole per eguagliarlo, 4 dolcetti per superarlo. Ma ho poche idee e fisse. Il Barone Trentini e la panchina dell’Aquila Trento, compresa forse la stampa. Lo cantava anche de Andrè: giorni perduti a rincorrere il vento, a chiedere un bacio e volerne altri cento. Una panchina. Un misto di mimose e ortiche. Un profumo di rose e piscio. Una vita in trincea, visto il centenario precoce in agguato. Se ti può consolare ti mando un bacetto, ma Mister Nones rimane Mister Nones. Sarà il fascino di Gargamella o forse dei suoi 51 punti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...