Miraggio all’alba

Sventurata la terra che ha bisogno di eroi e in questo momento l’Aquila Trento è proprio sventurata. Pelz è sicuro come un preservativo bucato, Mister Nones sull’orlo delle dimissioni, Capitan Merci è già sceso dal
peschereccio. Una tiepida sera d’ottobre riserva una sorpresa nel tentativo di risollevare una squadra con un piede già in Seconda Categoria. Un giocatore poliedrico che può oscurare e insidiare in un colpo solo Dondi e Valentini. La carta dell’innovazione: Matteo Parlato (in foto, se riuscite a riconoscerlo) scalpita già per riprendere il suo posto in squadra dopo il primo allenamento. Probabile la prima convocazione domenica contro il Marco. Già sicuro invece l’esordio da titolare in Coppa Provincia contro il Rovereto giovedì 9.

IMG_2534-0.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...