Rovereto Asfalti SpA

Aquila Trento – Rovereto 1-4
Valentini

Trento – Stadio Briamasco, per le grandi occasioni e palcoscenico ideale per il Rovereto. Sono quattro le operazioni fondamentali. Cambiando addirittura l’ordine degli addendi il risultato infatti non cambia. Leggetelo come vi pare, Rovereto – Aquila Trento 4-1, Aquila Trento – Rovereto 1-4. Palindromo. A dire il vero, la formazione del tarantolato Mister Nones gioca perfino un bel calcio. Ordinata in campo e performante. Quasi un’ingiustizia l’improvviso vantaggio ospite. Le bestiemme di Mister Nones e un’invenzione di Valentini riportano in equilibrio la gara prima del meritato intervallo.
Il secondo tempo è affascinante palleggio, degli ospiti. Diagonali difensive e eleleganti ripartenze, degli ospiti. Azioni offensive e reti, degli ospiti. Si dice che lo zero assorbe il risultato della moltiplicazione. Sembra quasi di difendere un insperato risultato positivo. Ma Aquila Trento – Rovereto termina 1 a 4 con gli aquilotti suonati in un angolo. Il ritorno di Capitan Merci è l’unico sussulto di una partita altrimenti amara. Sembenotti in tribuna. Fiumara e una squalifica domenicale studiata. F(i)umi bianchi di un addio. Valentini e Bisognin, grazie per la compagnia.

IMG_2764.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...