La Coppa è finita, dicono fosse buona

Riassunto della puntata precedente, 16 ottobre 2014.
Vigalzano di Pergine Valsugana, seconda giornata del secondo turno di Coppa. Il Pinè di Jack Mattivi ospita l’Aquila Trento. Mister Nones è brutto. E coerentemente la squadra di Trento gioca un calcio a immagine e somiglianza del suo tecnico. Nascondete i bambini. Il campo racconta del doppio vantaggio dei padroni di casa. A questo punto Valentini vede rosso e finalmente si toglie dai coglioni. Quindi, grazioso, libero e leggero Diop in pieno recupero segna la sua doppietta personale e regala ai biancazzurri il primo punto nel secondo turno di Coppa. Per sancire l’eliminazione dal torneo è necessaria quindi la terza giornata del gironcino.
Giorni nostri, 23 ottobre 2014.
Stadio Briamasco. Testa coda. Appuntamento galante contro un Calceranica lanciato verso le semifinali. La cena procede bene e grazie alle reti di Nardelli e Mantovani il primo tempo si chiude sul 2 a 1. Tante effusioni, la volontà di non andare oltre e questa volta di non commettere errori per aspettare il terzo incontro. La seconda frazione è condizionata invece da qualche drink di troppo. La serata termina infatti in camporella vicino al BiciGrill. 2-5 il risultato finale. Al risveglio nessun bacio di ringraziamento, cinque euro stropicciati sul cruscotto e la triste consapevolezza che il Calceranica non si ricorderà il nome dell’Aquila Trento almeno fino al ritorno.

IMG_3052-0.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...