Aquila Trento Lab: referto Pintarelli Thomas

Immagine forte. Un piumone così brutto e provocante non si vede ormai da tempo.
Pintarelli caviglia
Pintarelli Thomas ci tiene a rassicurare i tifosi sulle sue condizioni di salute.
Ottime.
Pintarelli Thomas ci tiene anche a rassicurare Mister Nones e la Dirigenza aquilotta.
Diagnosi: forte distorsione alla caviglia;
Prognosi: 2 settimane di riposo assoluto e 2 settimane di riabiltazione.
Conclusione: un mese senza mettere piede in campo.

Il protocollo del dott. Merci – AC Aquila Trento Medical Division considera la possibilità di applicare sanguisughe sterili fornite da farmacie tedesche per eliminare velocemente l’ematoma e applicare alla caviglia un bendaggio funzionale che permette al paziente di caricare il peso sul piede con l’ausilio di stampelle in caso di dolore eccessivo.
Il dott. Merci – AC Aquila Trento Medical Division consiglia quindi di sentire il Pontefice Re Giorgio Facchinelli e il Patron Claudio Facchinelli per l’eventuale assunzione di antidolorifici e antinfiammatori. Diversamente l’arnica in granuli è un buon rimedio per la gestione del dolore.
Dopo una settimana rimuovere il bendaggio oppure il piede e rivalutare la stabilità della caviglia; se i test manuali fanno sospettare una lesione ai legamenti si consiglia al paziente di fare una risonanza magnetica e poi valutare con un ortopedico se necessario intervento di ricostruzione dei legamenti. Se invece vi è un’instabilità medio-lieve si può iniziare a fare della terapia manuale sulla caviglia (mobilizzazioni articolari e massaggio) a giorni alterni. Fare inoltre impacchi notturni con argilla verde sulla caviglia per una settimana.
Si procede quindi con rinforzo manuale e con elastici dei muscoli stabilizzatori della caviglia, rieducazione propriocettiva con tavolette instabili ed esercizi a casa.
Dopo circa 10-15 giorni dall’infortunio eseguire camminate veloci o, in assenza di dolore, riprendere la corsa lenta. Quindi ripresa dell’allenamento con cambi di direzione e balzi ad intensità graduale. Rientro in campo per partita ufficiale magari con taping stabilizzante circa dopo 3 settimane dell’infortunio.

La società augura al proprio tesserato Pintarelli Thomas i migliori auguri di pronta, ma non prontissima, guarigione. Finalmente la rosa di sfoltisce.
Pintarelli_infortunio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...