Give me six

Calceranica – AC Aquila Trento 6-0

Calceranica – Game. Set. Match. Il Calceranica gioca a tennis. Il Calceranica vince il set. Insomma, le metafore si sprecano per l’incredibile sportellata subita dall’AC Aquila Trento in riva al lago. Numeri impietosi. 3 partite, 0 punti, 14 reti subite e 3 gol fatti. Davvero invidiabile il tabellino di Mister Nones contro la formazione lacustre. E soprattutto non c’è un bel cazzo da ridere. Perchè il record puó essere eguagliato già domenica in casa contro il Rovereto. Il parziale recita 2 incontri, 0 punti, 8 gol subiti, 2 reti fatte. A questo punto il dubbio riguarda la panchina. Atteso nella notte in Via Petrarca un vertice per discutere il futuro di Ezio Nones. Inutile negarlo, stagione al di sotto delle aspettative e sconfitte rovinose lo posizionano a novanta e sulla graticola. Salvato in corner dal passaggio del turno in Coppa e da un buon inverno, le dimissioni del Mago di Cadine ritornano d’attualità. C’era una volta il west, e una difesa imperforabile.



Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...