This is rock’n’roll

AC Aquila Trento – Monte Baldo 1-0
Nardelli

Trento – Nel giorno del ritorno in Promozione del Rovereto, l’Aquila Trento conquista la sua terza vittoria consecutiva nel Girone B di Prima Categoria.
Prova perfino maiuscola della squadra diversamente allenata dall’allenatore più bello e fascinoso del trentino, all’anagrafe Ezio Nones. Allora, il gioco del calcio rimane sempre una chimera; una leggenda narrata all’epoca delle partitelle ai giardinetti; un vago ricordo di erba e terra. Il gioco aquilotto ricorda i bagni di un tempo; fuori da casa, lungo una strada; l’odore di piscio pure. Essenziale pragmatismo. La rete di Nardelli direttamente da calcio d’angolo aggiunge inoltre quel tocco dal sapore vintage mescolato alla spregiudicatezza. Oppure la semplice constatazione che dai tiri dalla bandierina non nasce niente; Diop non segna più, neppure di testa; dal Nones nascono i fior. Il presente sono l’abuso di sostanze stupefacenti di Mantovani e Agostini, erba sintetica e sempre Ezio Nones. Il futuro è un’incognita e una trasferta a Vattaro. Poi si entra nel fatidico ultimo mese di calcio non giocato, forse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...