Piante secolari

AC Aquila Trento – Vattaro 0-0

Trento – partita pimpante e vibrante fra Aquila Trento e Vattaro. A modo suo.
Contro un avversario affamato di punti quanto Paolazzi di passere, la fantasia erotica vuole che i biancazzurri impongano i loro fraseggi, le proprie idee e perfino diverse azioni. Ezio Nones non si lascia infatti deconcentrare dalla classifica e schiera i reduci della stagione con estrema lucidità. Il Mago di Cadine combina gli ingredienti di necessità virtù e tiene tutto in pugno. Ogni singolo atomo è sotto controllo e soprattutto sotto zero. La prova è il cambio di Bisognin dopo l’ora di gioco. Clichè. Gli avanti, gli indietro e i mediani aquilotti peccano però in linea generale, ma anche parallela, di presunzione in zona gol e il pareggio è servito. Aquila Trento che segna 36 punti in graduatoria, rimane in corsa per il secondo posto dietro il matematicamente irraggiungibile Rovereto e si prepara con il rancio che resta all’ultimo mese di campionato. Nonostante la possibilità di approdare in categorie superiori di altisonanti panchine, sempre Ezio Nones dimostra il solito aplomb. Senza salutare nessuno abbandona il terreno di gioco. Maniacale, dicono sia già a Grigno per preparare la prossima uscita domenicale contro l’Ortigaralefre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...