Liete novelle

Novità e fantasia entrano nell’Aquila Trento con la forza di un tifone, infrangendo tutti i limiti possibili e sconvolgendo l’ordine noto delle cose. Come rimanere sospesi nel vuoto.
Sabato 8 maggio 2015, incredibile doppietta per l’AC Aquila Trento.
La società, dalla cuspide della piramide fino ai bassifondi dei tesserati, si felicita ed esprime infatti i propri complimenti a Denis De Aliprandini e Matteo Parlato per le rispettive stazioni raggiunte.
Il prode portiere solandro, già in forza alla formazione di via Ghiaie nel recente passato, ha festeggiato infatti proprio ieri le intrepide nozze a Vermiglio.
Notizia nell’aria, come una flatulenza di Ezio Nones negli spogliatoi, ma non meno importante.
All-in infatti per il forte attaccante aquilotto, ma ancor più efficace e puntuale libero.
Matteo Parlato ha presentato a stampa e tifosi la piccola erede Greta. Dimensioni adeguate per la royal baby: “Mantovani x Diop”, ovvero 3.50 kg x 50 cm.


Foto Archivio AC Aquila Trento (A. Raffaelli)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...