Salta fila

Storia recente. Il ratto di Calceranica pone gli aquilotti in testa alla classifica. Aquila Trento la squadra. Ezio Nones il condottiero, purtroppo. Matteo Bazzanella il suo profeta. Girone di andata in archivio e pleonastico titolo di campione d’inverno in bacheca. Punti in cascina per la stagione fredda: 28. Il secondo miglior record per il bellissimo Harry Potter. Sette punti meglio rispetto alla scorsa stagione, chiusa dopo tredici giornate a quota 21. Eguagliato il Barone Trentini. Pari e patta. 28 punti infatti per l’Aquila Trento 2013/14. Ezio Nones II non riesce però a superare Ezio Nones I. Crisi d’identità per il Mago di Cadine. Stagione 2012/13: Ezio Nones atto I regna e domina con 29 punti. Un soliloquio. Anno del secondo titolo di Campione d’inverno in Prima Categoria non a caso. Distanti gli altri confronti. 2011/12, 2010/11 e 2009/2010, campionati terminati rispettivamente a 23, 19 e 22 punti al giro di boa. 2008/09, il pionieraggio del primo posto a metà stagione. Tempi da Klondike. 26 punti. Due casi non sono una prova, ma un indizio. Posizione a fine stagione: sicuramente non primo posto, non a caso. Vento in poppa, Paolazzi in poppe, Ezio Nones in translation. A pasqua sorprese. Stay tuned. #stayacaquilatrento

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...