Discorso del Presidente

Messaggio a reti unificate alla Nazione aquilotta


Care concittadine e cari concittadini dell’AC Aquila Trento,
chi come me ha avuto la fortuna di ammirare il non-gioco proposto in questi anni e condurre comunque campionati al vertice, ha uno sguardo diverso. Perché da lassù, negli spazi interstellari della classifica la vita degli esseri umani appare piccola e insignificante. E viene da chiedersi: Dove stiamo andando? Quali sono i nostri obiettivi? E quali le nostre conquiste? Oggi festeggiamo la fine di un anno e il principio di uno nuovo. Un millesimo di secondo in relazione all’universo. Ma per noi quest’ultimo anno ha avuto il valore di un intero secolo. Questa non è certamente la società che propone il meglio del calcio, ma i valori in cui crediamo continuano ad entusiasmare uomini e donne di tutto il mondo. Spesso abbiamo perso di vista i nostri reali traguardi, è vero. Ma ora siamo coscienti. AC Aquila Trento significa tendere la mano agli altri e insieme ad essi raggiungere nuovi traguardi. Non è il sogno di un visionario, ma un preciso progetto. Ed è per questa ragione e con il potere conferitomi in quanto Presidente e reggente supremo, che oggi dichiaro aperte le frontiere del 2016.
Perchè a volte sono proprio certi giocatori e allenatori che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare, compreso andare in Promozione. Uomini, donne e bambini dell’AC Aquila Trento, a tutti voi un augurio di Buon Anno e serene festività da parte del regime illuminato.

Umanamente vostro,
AC Aquila Trento
Re Pontefice Presidente – Giorgio Facchinelli

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...