Promozione, Mezzocorona piegato

Mezzocorona – AC Aquila Trento 0-1
8′ st Brugnara

ALA. Davanti a ben 20 abbonati, l’Aquila Trento supera 1-0 il Mezzocorona e continua la corsa verso la salvezza. Decide una rete del bello di Calceranica, abile di testa a superare l’estremo difensore avversario.

I biancazzurri guidati da Gabrielli creano e sprecano in lungo (nel senso delle dimensioni di Diop) e in largo (nel senso del fondoschiena di Bazzanella) per tutto il primo tempo con Facchinelli, Betti, Valentini e Nardin. Il Mezzocorona perde per infortunio Cont e restano in dieci, in quanto non ci sono sostituti disponibili, ma la prima frazione si chiude così 0-0.

Nel secondo tempo l’Aquila Trento ripete il copione e il Mezzocorona resiste. Resistenza che cede al minuto numero 8. Bazzanella apparecchia, Brugnara mangia, fa il nodo al tovagliolo e rutta.

Gli aquilotti quindi controllano, ma mancano il colpo del ko. Finisce 0-1. Molto più avvincente la laurea di Matteo Bazzanella, la società esprime le proprie felicitazioni per il lieto evento.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...