Astri sfavorevoli al Pergine, l’Aquila cala il poker

TRENTO. L’ha presa. Non ci sono altre ragioni per spiegare ai posteri l’exploit di Massimo ‘bum bum’ Facchinelli e la sua doppietta, evento che non si verificava da almeno 30 chili fa.

Aquila Trento-Pergine termina 4-0 e i biancazzurri si ritrovano primi alla prima.

Apre e chiude il rampollo della scuderia Facchinelli, ma che gli astri siano particolarmente sfavorevoli agli ospiti si intuisce dal tabellino completato dalle reti di Matteo Bazzanella e Morgan Betti per il poker finale.

Capitolo Matteo Bazzanella. Il fratello scarso di Fabio bagna la prima giornata e raddoppia il punteggio. Detto che una rondine non fa primavera e che anche un orologio rotto segna l’ora giusta due volte al giorno, amaramente appuntiamo Fabio 1 : Matteo 1.

Notevole inoltre la vena realizzativa di Morgan Betti. Il pettinatissimo Guten Morgen timbra ancora il cartellino: tra coppa e campionato impatta le reti messe a segno durante l’intera stagione scorsa, partitelle comprese.

Prossima uscita: Monte Baldo, buon viaggio. Stay tuned.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...